Come ti possono aiutare i registratori di cassa telematici

I registratori di cassa digitali sono dispositivi che permettono di inviare per via telematica gli incassi di ogni giorno all’Agenzia delle Entrate, mediante un servizio chiamato “corrispettivi elettronici”.

Secondo il decreto legge 127/2015, ogni commerciante può decidere liberamente se utilizzare quest’opzione oppure continuare a servirsi di scontrini, ricevute fiscali e fatture di tipo cartaceo.

Utilizzando il nuovo software gratuito dell’Agenzia delle Entrate, viene offerta l’opportunità di inviare direttamente al fisco i dati degli incassi, semplificando molto le procedure burocratiche e ottimizzando i tempi.

I registratori telematici consentono di inviare in tempo reale i dati all’Agenzia delle Entrate oppure di memorizzarli, per trasmetterli in un secondo tempo.

Sfruttando l’invio degli incassi, è possibile eliminare l’impiego dei vecchi scontrini fiscali, delle ricevute e delle fatture, che vengono sostituiti da un unico documento elettronico, secondo cui i consumatori non ricevono più un documento di spesa cartaceo ma unicamente dati digitali.

Vendita registratori di cassa telematici Provincia di Macerata

Nata da un’esperienza trentennale nel settore delle forniture stampa, Idea Ufficio è in grado di fornire tutti i supporti necessari alle ditte per svolgere al meglio le proprie mansioni, in particolare vengono vendute e noleggiate apparecchiature come fotocopiatrici, PC, notebook, stampanti e dispositivi informatici in genere. Ci trovi in provincia di Macerata.

A chi rivolgersi per la vendita di registratori di cassa telematici in  Provincia di Macerata

Per garantire un corretto funzionamento di queste apparecchiature, è necessario rivolgersi a registratori di cassa telematici, strumenti tecnologici che possono garantire la sicurezza e l’inalterabilità degli scontrini inviati, anche quelli relativi a pagamenti con carte di credito, Bancomat o Postepay.

Qualora il cliente faccia precisa richiesta di una fattura cartacea, il commerciante è comunque obbligato ad emetterla, anche se dispone della strumentazione telematica dei registratori di cassa.

Trova il tuo registratore di cassa telematico in Provincia di Macerata

Questa modalità elettronica è obbligatoria soltanto nel settore della grande distribuzione, mentre rimane facoltativa per i dettaglianti.

Chi desidera sfruttare l’impiego di registratori di cassa elettronici, deve presentare una specifica richiesta all’Agenzia delle Entrate, che, una volta concesso il permesso, lo mantiene valido per cinque anni, dopodiché è necessario chiedere un rinnovo.

Il principale vantaggio offerto da simili dispositivi consiste nell’esonero da parte del negoziante di emettere scontrini e fatture cartacee.

In questo modo la burocrazia dell’esercizio commerciale viene notevolmente snellita, la precisione di trasmissione dei dati risulta perfetta e il consumo di carta diventa irrilevante.

Per tutti questi motivi è auspicabile che i registratori di cassa telematici sostituiscano progressivamente quelli tradizionali anche nel settore della vendita al dettaglio.

Contattaci ora, ci trovi in provincia di Macerata: